mercoledì, Luglio 17, 2024
NewsTomb Raider: Phoebe Waller-Bridge lavorerà alla serie Amazon

Tomb Raider: Phoebe Waller-Bridge lavorerà alla serie Amazon

Amazon ha affidato la scrittura di una serie su Tomb Raider a Phoebe Waller-Bridge, mente dell'iconica Fleabag.

Tra le buone notizie di questo nuovo anno c’è quello del rinnovo del contratto di Phoebe Waller-Bridge con Amazon. La creatrice, scrittrice e protagonista della meravigliosa Fleabag sembra aver firmato un contratto di collaborazione di una durata di tre anni. Pare, inoltre, che tra i progetti concordati vi sia proprio quello di una serie su Tomb Raider scritta da lei.

Il progetto è ancora in fase di sviluppo, ma sembra sia già sicuro che Waller-Bridge non abbia intenzione di vestire i panni di Lara Croft, mentre rivestirà anche il ruolo di produttore esecutivo accanto a Ryan Andolina e Amanda Greenblatt, anche loro in accordo con Amazon con la loro casa di produzione. Anche Dmitri M. Johnson (Sonic 2, Life is strange) farà parte del team della produzione esecutiva con la sua dj2 Entertainment.

Angelina Jolie in Lara Croft: Tomb Raider (2001)
Angelina Jolie in Lara Croft: Tomb Raider (2001)

La volontà di Amazon è quella di ridare vita al franchise di Tomb Raider realizzando contemporaneamente un film, una serie e persino un videogioco, che sarà realizzato dalla Crystal Dynamics. L’idea è quella di creare un universo connesso simile a quello realizzato dalla Marvel con i suoi super eroi.

Non si sa molto sul film, se non che sembra essere il progetto più costoso per Amazon dopo Gli Anelli del Potere, la serie basata sul mondo creato da J.R.R. Tolkien e per cui la compagnia di streaming sembra aver speso 250 milioni di dollari solo per i diritti.

Ma siamo stanchi di Tomb Raider?

Alicia Vikander in Tomb Raider (2018)
Alicia Vikander in Tomb Raider (2018)

Era il 1996 quando le avventure di Lara Croft arrivarono per la prima volta nelle nostre console e sui nostri PC. Ventisette anni dopo il personaggio dell’archeologa non sembra ancora aver stancato, nonostante i numerosi videogiochi e i diversi film prodotti.

A nostro parere, Phoebe Waller-Bridge potrebbe portare una ventata di aria fresca nella realizzazione della storia di questo forte personaggio, magari raccontandola con l’ironia che caratterizza i lavori di Waller-Bridge sin dai suoi primi progetti.

Intanto aspettiamo di vederla accanto ad Harrison Ford in Indiana Jones e la Ruota del Destino, in arrivo a giugno di quest’anno.

Phoebe Waller-Bridge e Harrison Ford in Indiana Jones: La Ruota del Destino (2023)
Phoebe Waller-Bridge e Harrison Ford in Indiana Jones: La Ruota del Destino (2023)

E tu cosa ne pensi? Faccelo sapere sui nostri canali social, Instagram e Facebook.

E tu cosa ne pensi? Faccelo sapere scrivendoci sul nostro profilo Instagram!

Bambi diventa un film horror!

Finalmente un po' di notizie di spessore! Nell'epoca dei remake live action dei classici Disney, serve una ventata di aria fresca e di novità....

Steven Spielberg: il discorso a Berlino

Steven Spielberg ha ricevuto l'Orso d'Oro alla carriera al Festival di Berlino. Nel suo discorso di ringraziamento ha fatto il punto sulla sua carriera....

Il Napoleon di Kubrick diventerà una serie

Il Napoleon di Stanley Kubrick, vedrà finalmente la luce. A rivelarlo è nientepopodimeno che Steven Spielberg, che ha rilasciato alcune dichiarazioni durante la...

Kristen Stewart, presidente di giuria della Berlinale 2023: “sono ancora scioccata”

Si è conclusa poche ora fa la conferenza di presentazione della giuria della Berlinale 2023. Una selezione incredibile con nomi altisonanti tra cui spicca...

BAFTA 2023: tutti i vincitori

La mia escort

È sempre un piacere mettere le mani (e gli occhi) su produzioni indipendenti come La mia escort. Una boccata d’aria fresca rispetto al cinema...

Al di là del mare

★★★ Abbiamo avuto il piacere di vedere in anteprima il mediometraggio Al di là del mare che è disponibile da oggi su Prime Video e...

Che fine farà la sala?

La sala cinematografica sta morendo?  Il dibattito negli ultimi tempi è molto acceso, attuale e apparentemente senza  una vera risposta.   Com'era un tempo? Ricordo, quando ero piccolo,...

Il cinema di Don Siegel

Nella storia del cinema, ci sono registi che hanno lasciato un segno indelebile creando capolavori assoluti di cui tutti parlano, e altri invece, che...