sabato, Aprile 13, 2024
NewsJoe Manganiello sta sviluppando una serie su Dungeons & Dragons

Joe Manganiello sta sviluppando una serie su Dungeons & Dragons

L'attore sta lavorando per Dungeons & Dragons alla realizzazione di una serie sul famoso gioco.

L’amore di Joe Manganiello per Dungeons & Dragons è ormai ben noto. Lo abbiamo visto persino nel suo cameo in The Big Bang Theory, appare come partecipante alla campagna tenuta da Will Wheaton. Ebbene, adesso Manganello non solo starebbe collaborando a un documentario sul famoso gioco di ruolo, ma starebbe anche sviluppando una serie.

Le fonti

Sarebbe proprio lo stesso Manganiello ad aver affermato di non essere solo un grande fan, ma effettivamente di star lavorando per Dungeons & Dragons.

L’attore è comparso in un video di Black Forest Wood Co., un’azienda canadese che realizza tavoli in legno e resina. Nel video caricato su Youtube la Black Forest Wood mostra la creazione di un tavolo fatto su commissione proprio per Manganiello come base per le sue prossime sessioni di gioco.

In questa occasione, dopo aver dato un tour della stanza dedicata a Dungeons & Dragons, l’attore di True Blood ha annunciato il suo progetto di costruire una serie tv sul gioco del suo cuore.

Dungeons & Dragons: L’onore dei ladri

La notizia di Joe Manganiello arriva pochi giorni la proiezione del trailer di Dungeons & Dragons: L’onore dei ladri al Superbowl.

Il film, la cui uscita nelle sale americane è prevista per il 31 marzo, sarà comico come Monty Python e il Sacro Graal (1975) secondo Hugh Grant, che fa parte del cast. Accanto al famoso attore britannico ci sono Chris Pine, Regé-Jean Page, Michelle Rodriguez e Sophia Lillis.

L’effetto Stranger Things

Logo di Stranger Things

Questo revival di D&D pare essere colpa di Stranger Things e del ruolo centrale che ha avuto all’interno della serie, cosa che la dice lunga sull’impatto che i prodotti mediatici hanno sul pubblico.

Oltre al film e ai progetti di Manganiello sembra esserci in cantiere un’altra serie sul gioco alla Paramount+ che non sarà legata alla storia del film.

Insomma, per citare Will Byers: giochiamo a D&D adesso?

E tu hai mai giocato a Dungeons & Dragons? Faccelo sapere sui nostri canali social, Instagram e Facebook.

E tu cosa ne pensi? Faccelo sapere scrivendoci sul nostro profilo Instagram!
POTREBBERO INTERESSARTI

Articoli correlati

POPOLARI