sabato, Aprile 13, 2024
News'Winnie-the-Pooh: Blood and Honey' il regista annuncia nuove favole horror

‘Winnie-the-Pooh: Blood and Honey’ il regista annuncia nuove favole horror

Dopo il successo dell’horror low budget con protagonista Winnie The Pooh, il regista promette di aggiungere sangue e violenza anche a Bambi e Peter Pan, senza escludere crossover.

Winnie-the-Pooh: Blood and Honey

Avevamo già parlato di questo film, ma nel caso ti fossi perso la trama la riassumiamo in breve: quando Cristopher Robin abbandona il Bosco dei Cento Acri per andare al college, i suoi adorabili amici d’infanzia, Winnie the Pooh e Pimpi, danno di matto e cominciano a uccidere persone. Tutto nella norma.

Il film realizzato con un budget ridotto è diventato virale in pochissimo tempo. Per la gioia dei fan su twitter è stato annunciato che il sequel è in produzione. Ma non finisce qui.

Altre favole horror

Qualche mese fa era infatti trapelata la notizia che anche il piccolo e tenero Bambi, che ha commosso generazioni di bambini, sarebbe diventato uno spietato assassino.

Il regista sta inoltre lavorando a un’altra pellicola dal titolo accattivante: Peter Pan Neverland Nightmare. Tra le anticipazioni fornite sappiamo di doverci aspettare una Campanellino in sovrappeso che è alle prese con un percorso di recupero. Ci piacerebbe sapere se ad avvicinarla al mondo delle droghe pesanti sia stato Capitan Uncino.

Crossover

“Stiamo tentando di immaginarceli tutti in un unico mondo narrativo, in modo da fare dei crossover ha detto il filmaker. “Alcune persone mi hanno scritto per dirmi che non vedono l’ora di vedere bambi versus Pooh

Nonostante possa sembrare che l’intento sia di creare una Disney horror, Frake-Waterfield ci tiene a specificare che non è così. “Ci sono moltissime idee che non sono legate alla Disney. L’idea è quella di creare una realtà alternativa con fiabe e leggende metropolitane legate alla nostra infanzia“.

Noi siamo davvero curiosi di vedere quale sarà la prossima storia a riempirsi di sangue e violenza. E tu?

Quale racconto vorresti vedere trasformato in incubo? Faccelo sapere sui nostri canali social, Instagram e Facebook.

E tu cosa ne pensi? Faccelo sapere scrivendoci sul nostro profilo Instagram!
POTREBBERO INTERESSARTI

Articoli correlati

POPOLARI